Stemma del Comune di Capoterra Comune di Capoterra
pagina Facebook pagina Twitter pagina Youtube pagina Google+
prova06.jpg

Registro pubblico degli Assistenti Familiari (badanti)

La Regione ha istituito il Registro degli assistenti familiari (badanti) per favorire la diffusione di un servizio di assistenza qualificato e regolare a beneficio sia dei lavoratori del settore che delle famiglie con anziani o disabili che necessitano di questo tipo di prestazioni.

Il Registro è unico per l'intera Regione, ma articolato per ambiti locali; il Comune di Capoterra fa capo al Plus Area Ovest con ente capofila il Comune di Villa San Pietro.

Il Registro consiste in una banca dati che riporta il nome, l'indirizzo, il recapito telefonico, i titoli di studio e professionali, le esperienze lavorative dei lavoratori e delle lavoratrici del settore ed ogni altra informazione utile fornita dagli interessati (ad esempio, preferenze sulle sedi di lavoro e sulle caratteristiche dell'assistito).

Il Registro è pubblico, viene aggiornato almeno ogni 6 mesi e potrà essere consultato presso i comuni, le province, le aziende sanitarie ed i centri per l'impiego.

Procedura di iscrizione e di aggiornamento del registro pubblico degli assistenti familiari
(in vigore dal 1 gennaio 2013)

Chi può iscriversi
Possono presentare domanda di iscrizione al Registro i cittadini residenti o domiciliati nei
Comuni del PLUS AREA OVEST che abbiano i seguenti requisiti minimi:
1. Aver compiuto 18 anni;
2. Essere in possesso di regolare permesso di soggiorno (per i cittadini stranieri);
3. Avere sufficiente conoscenza della lingua italiana (per chi ha nazionalità straniera);
4. Avere assolto l’obbligo scolastico (per i cittadini italiani);
5. Non avere conseguito condanne penali passate in giudicato e non avere carichi penali pendenti;
6. Aver frequentato, con esito positivo, un corso di formazione professionale teorico-pratico della durata di almeno 200 ore, afferente l’area dell’assistenza alla persona, oppure di avere maturato esperienza lavorativa di almeno 12 mesi nel campo della cura domiciliare alla persona con regolare assunzione documentata, oppure essere in possesso della qualifica professionale inerente l’area dell’assistenza socio-sanitaria con riferimento all’area di cura alla persona. Sono ritenuti validi i titoli esteri equipollenti riconosciuti dal Ministero delle Politiche Sociali.

Procedura di iscrizione
Il richiedente dovrà iscriversi attraverso la compilazione del modulo on line che troverà sul sito www.plusareaovest.it link: registro assistenti familiari – iscriviti, stampare il modulo ed entro 7 giorni spedirlo debitamente firmato e sottoscritto,
all’indirizzo: Comune di Villa San Pietro-Ufficio di piano p.zza San Pietro 6 09010 Villa San Pietro, insieme alla seguente documentazione:
- fotocopia documento di identità in corso di validità;
- n. 2 fototessera;
- fotocopia carta/permesso di soggiorno, rinnovo, prenotazione;
- fotocopia degli attestati dei titoli dichiarati (tradotti in italiano) con il numero esatto delle ore frequentate;
- copia dei documenti dimostranti la regolare assunzione con l’esatta indicazione della data (giorno, mese e anno) di assunzione e di cessazione del rapporto di lavoro;
- altri documenti che si ritengono utili ai fini della valutazione della domanda.

Scadenze
Compilazione della domanda on line (con invio della domanda cartacea nei 7 giorni successivi) entro il 1 giugno per essere inseriti nel registro dal 1 luglio di ogni anno.
Compilazione della domanda on line (con invio della domanda cartacea nei 7 giorni successivi) entro il 1 dicembre per essere inseriti nel registro dal 1 gennaio di ogni anno.

Analisi della domanda e iscrizione al Registro
Una volta pervenuta al Comune di Villa San Pietro la domanda cartacea debitamente firmata e sottoscritta insieme alla documentazione richiesta, l'ente gestore valuterà il possesso dei requisiti e approverà la richiesta.
L'ente gestore esaminerà la domanda, valuterà il possesso dei requisiti e approverà la richiesta, dando comunicazione all'interessato esclusivamente in caso di diniego. Trascorsi quindici giorni dalla presentazione della domanda, durante i quali l’ufficio di piano potrà richiedere ulteriore documentazione, la richiesta dovrà ritenersi accolta e il richiedente sarà inserito nel registro alla prima data utile come sottoindicato e riceverà un tesserino identificativo che riporterà le generalità, la data di iscrizione al registro, e la foto.
L’iscrizione al Registro ha validità permanente. Si intende infatti, tacitamente, che i requisiti generali siano mantenuti. Nel caso di perdita dei requisiti, la variazione dovrà essere tempestivamente comunicata dall'assistente familiare all'Ente Gestore il quale provvederà alla cancellazione dal registro.
Gli iscritti al registro sono tenuti a frequentare ogni anno un corso di aggiornamento della durata di almeno venti ore, a loro scelta, su tematiche inerenti la propria mansione.

Quali caratteristiche deve avere il registro?
Il registro è aggiornato due volte l'anno. Il primo Gennaio e il primo Luglio. Le domande possono essere presentate entro le date come sopra specificato in "Scadenze".
Il registro presenta i seguenti dati:


Dove si può consultare il registro
Il registro sarà consultabile on line presso il sito internet del PLUS Area Ovest www.plusareaovest.it e sui siti istituzionali dei Comuni dell'ambito Area Ovest, della Provincia di Cagliari e dell'azienda ASL.


Documenti e normativa:

Iscrizione on line al Registro
Criteri e procedura per l'iscrizione al Registro

Registro degli assistenti familiari (aggiornato al 31/12/2012)