Stemma del Comune di Capoterra Comune di Capoterra
pagina Facebook pagina Twitter pagina Youtube pagina Google+
foto01.jpg

Esercizio del diritto di voto alle elezioni comunali per i cittadini dell'unione europea

Che cos'è:
I cittadini di uno Stato appartenente all'Unione Europea, residenti in Italia, che intendono partecipare alle elezioni per il rinnovo degli organi del Comune (Sindaco, Consiglio Comunale)in cui sono residenti, devono presentare al Sindaco domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta, istituita presso lo stesso Comune.
Nella domanda, da inoltrare agli uffici comunali, oltre all'indicazione del cognome, del nome, luogo e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarate:
– la cittadinanza;
– l'attuale residenza nonché l'indirizzo nello Stato di origine;
– di avere eventualmente in corso la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente del Comune, sempreché non vi siano già iscritti;
– la richiesta di conseguente iscrizione nella lista elettorale aggiunta.
Alla domanda dovrà essere allegata copia di un documento di identità valido.
Il Comune informerà tempestivamente gli interessati sull'esito della domanda.
In caso di accoglimento, gli interessati verranno iscritti nella liste aggiunta e riceveranno la tessera elettorale con l'indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.
L'iscrizione nelle liste elettorali aggiunte da diritto ai cittadini dell'Unione di eleggibilità a consigliere comunale e di eventuale nomina a componente della giunta.
Il personale diplomatico e consolare, nonché il relativo personale dipendente, può chiedere l'iscrizione nelle liste del Comune ove ha sede l'ufficio diplomatico o consolare.
Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso l'Ufficio Elettorale Comunale.

Requisiti:
Possono presentare domanda i cittadini maggiorenni residenti in Italia, in possesso dei diritti politici (ovvero che non abbiano riportato condanne penali che comportino la perdita del diritto elettorale) appartenenti ai seguenti Stati;
Austria – Belgio – Bulgaria – Danimarca - Estonia - Finlandia – Francia - Germania – Grecia – Irlanda – Lettonia – Lituania – Lussemburgo – Paesi Bassi – Polonia – Portogallo - Regno Unito - Repubblica Ceca – Repubblica di Cipro – Repubblica di Malta – Repubblica Slovacca – Romania - Slovenia – Spagna - Svezia – Ungheria.

Come:
Devono presentare al Sindaco domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta, istituita presso lo stesso Comune.
Nella domanda, da inoltrare agli uffici comunali, oltre all'indicazione del cognome, del nome, luogo e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarate:
– la cittadinanza;
– l'attuale residenza nonché l'indirizzo nello Stato di origine;
– di avere eventualmente in corso la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente del Comune, sempreché non vi siano già iscritti;
– la richiesta di conseguente iscrizione nella lista elettorale aggiunta.
Alla domanda dovrà essere allegata copia di un documento di identità valido.

Dove
:
- presso l'Ufficio Elettorale del Comune, telefono 0707239207 fax 0707239206
lunedi - mercoledi - venerdi dalle ore 11 alle ore 13
martedi e giovedi dalle ore 15,30 alle ore 17,45

Documentazione:
Nella sezione Modulistica è disponibile il modulo per la domanda

Normativa:
Avviso
Istruzioni