Stemma del Comune di Capoterra Comune di Capoterra
pagina Facebook pagina Twitter pagina Youtube pagina Google+
foto05l.jpg

Contributi per il diritto allo studio

CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

BORSA DI STUDIO - A.S. 2015/2016 (L.62/2000 -  L.R. 5/2015)
FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO - A.S. 2016/2017 (ART. 27 L.448/1998)

Si informa la cittadinanza che sono stati attivati i seguenti interventi per il diritto allo studio:

1.    BORSA DI STUDIO (a. s. 2015/2016)
Rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.), in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.

2.    BUONO LIBRI (a. s. 2016/2017)
Rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un I.S.E.E. in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.

PRESENTAZIONE DOMANDA
Possono  presentare la domanda al Comune di Capoterra all’Ufficio Protocollo del Comune in via Cagliari, 91 entro il 28 dicembre 2016: il genitore, il rappresentante legale dello studente o lo stesso studente se maggiorenne, compilando l’apposito modulo e allegando la seguente documentazione:
1.    fotocopia dell’attestazione dell’ISEE in corso di validità rilasciata ai sensi della normativa prevista dal DPCM n.159/2013;
2.    fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
3.    fotocopia del codice fiscale del richiedente;
4.    dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà sulle spese effettivamente sostenute corredate dalla documentazione che le comprova (scontrini, ricevute, fatture). Nel caso si presenti richiesta per entrambi gli interventi (borsa di studio e buono libri), devono essere compilate due dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà distinte cui allegare la relativa documentazione della spesa sostenuta.

SPESE AMMISSIBILI
Le spese ammissibili per cui si può ottenere il rimborso sono le seguenti:
1.    Borsa di studio a.s. 2015/2016
    - Spese per la frequenza scolastica
    - Acquisto sussidi (esclusi libri di testo)
    - Acquisto attrezzature didattiche
    - Spese per il trasporto (abbonamenti per trasporto su mezzi pubblici)
    - Spese per la mensa gestita dal Comune o dalla scuola
    - Viaggi e visite di istruzione
L’importo minimo delle spese non deve essere inferiore a 52 euro.
2.    Buono libri a.s. 2016/2017:
    - Spese per acquisto libri di testo adottati dalla propria scuola

 

Documenti:
FileOrd.Dim. del FileCreato
Scarica questo file (I000824657_004000_AVVISO_Capoterra.pdf)Avviso pubblico1520 kB23-11-2016 18:09
Scarica questo file (I000824657_003000_modulo_istanza_BORSE_15-16_e_LIBRI_16-17.pdf)Modulo di domanda unico per borse di studio e per buono libri2109 kB23-11-2016 18:11
Scarica questo file (I000824657_001000_Dichiarazione_sostitutiva_BORSA_DI_STUDIO.pdf)Dichiarazione sostitutiva per borsa di studio3204 kB23-11-2016 18:11
Scarica questo file (I000824657_000000_Dichiarazione_sostitutiva_BUONO_LIBRI.pdf)Dichiarazione sostitutiva per buono libri4188 kB23-11-2016 18:12
Scarica questo file (I000824657_002000_Indicazioni_operative_-_All._4.pdf)Indicazioni dell\\\'Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione5334 kB23-11-2016 18:13