Stemma del Comune di Capoterra Comune di Capoterra
pagina Facebook pagina Twitter pagina Youtube pagina Google+
foto05l.jpg

TARES - ex tributo sui rifiuti e sui servizi (vedi ora TARI)

 
QUESTA IMPOSTA E' STATA SOSTITUITA DALLA TARI CON DECORRENZA 2014
 
Di che cosa si tratta?
TARES o Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, è il nuovo tributo destinato a coprire totalmente i costi di gestione dei rifiuti urbani (vale a dire la raccolta, il trasporto, il recupero, il riciclo, il riutilizzo, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti) e il servizio di pulizia delle strade; ha sostituito dal 1° gennaio 2013 la Tassa sui rifiuti solidi e urbani - TARSU.

A chi e' diretto?
Deve pagarla chi possiede, occupa o detiene locali o aree scoperte che possono produrre rifiuti urbani, a qualsiasi uso siano destinati (abitazioni, box, uffici, negozi, magazzini e loro pertinenze, ecc...). Bisogna pagare la TARES anche se non si è proprietari.

Dove chiedere informazioni?
- presso l'Ufficio Tributi del Comune, telefono 0707239218 fax 0707239206

Quali sono i costi?
Per l’anno 2013, fino alla determinazione definitiva delle tariffe relative al nuovo Tributo Comunale (TARES), l’importo delle rate può essere determinato in acconto, commisurandolo all’importo dovuto a titolo di TARSU

Come e quando si può pagare?
Per l’anno 2013 il tributo in acconto deve essere versato in tre rate con queste scadenze:
• 31 luglio
• 30 settembre
• 30 novembre
ovvero in unica soluzione entro il 30 novembre.
L’importo delle rate di saldo/conguaglio, calcolato sulla base dell’importo annuo dovuto a titolo di TARES 2013 e tenuto conto delle tariffe definitive stabilite con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 08/08/2013, prevede la riscossione in n. 3 (tre) rate entro le seguenti scadenze: 16 dicembre del corrente anno, 28 febbraio e 31 marzo 2014, ovvero in unica soluzione entro il 16 dicembre del corrente anno (Deliberazione del Consiglio Comunale n. 70 del 14 novembre 2013).
La rata con scadenza il 16 dicembre c.a. sarà comprensiva della maggiorazione standard pari a 0,30 euro per metro quadrato riservata allo Stato.
I modelli F24 di pagamento vengono inviati al domicilio dei contribuenti.

Dove si può pagare?
presso tutti gli sportelli postali o bancari

Normativa:

delibera CC n. 44/2013 di approvazione del regolamento tares
delibera CC n. 45/2013 di approvazione delle tariffe tares
delibera CC n. 70/2013 di ridefinizione delle rate e delle scadenze per il 2013
art. 14 del D.L. 6 dicembre 2011
Regolamento per l'applicazione e l'istituzione della TARES

Documenti:
Tariffe